Museo-verticale
UA7A3589 A Copia
UA7A3649 Copia
00 MUSEO STORICO VERTICALE
Museo Verticale UA7A3589 A Copia UA7A3649 Copia 00 MUSEO STORICO VERTICALE

Il Museo Storico Verticale, inaugurato il 17 ottobre 2015, va ad aggiungersi e a completare il panorama delle istituzioni museali trevigliesi già ricco di interessanti proposte: il Museo Civico Ernesto e Teresa della Torre, il Museo Civico Sezione Archeologica e il Museo Scientifico Exploratione.

Il museo, allestito all’interno della Torre Civica, adiacente alla Basilica di San Martino e Santa Maria Assunta, si articola in un percorso che, sviluppato lungo i sei piani dell’edificio, ripercorre la storia della città suddivisa per sezioni tematiche. Attraverso esperienze multimediali, interattive e ambienti sonori appositamente studiati, ogni piano offre l’opportunità di immergersi nella storia della città e degli eventi collettivi che ne hanno costituito l’identità nel tempo.

PIANO TERRA-INGRESSO
Biglietteria, Cappella trecentesca con  affresco della Crocifissione
PIANO PRIMO-LA STORIA Gli episodi significativi della storia antica, medioevale, moderna e contemporanea della città di Treviglio.
PIANO SECONDO-LE VOCI DEL PASSATO Il saccheggio del 1509 e il Miracolo del pianto della Madonna nel 1522.
PIANO TERZO-LA BASILICA DI SAN MARTINO La storia della costruzione della Basilica e della realizzazione del Polittico di Zenale e Butinone.
PIANO QUARTO-LE CAMPANE
Ricostruzione del suono a corda.
PIANO QUINTO-L’OROLOGIO
Storia dell’orologio della Torre.
PIANO SESTO-IL BELVEDERE
Visione panoramica della città e del territorio circostante.

Informazioni Utili

Apertura: domenica 15.00 – 18.00
Ultimo ingresso: 17.00
Durata della visita: 1 ora (max 20 persone)

Prenotazioni: treviglio.18tickets.it

Biglietto di ingresso: adulti € 5 / 6-18 anni € 4
0-5 anni gratuito
un accompagnatore obbligatorio per ogni bambino
Pacchetto famiglia: adulto + un minore € 7,00

Per informazioni: Ufficio cultura c/o Biblioteca civica
tel. 0363 317506 – 502
trevigliomusei@comune.treviglio.bg.it

La visita al Museo prevede la salita a piedi fino all’ultimo piano della Torre Civica. Non sono disponibili modalità alternative di accesso (ascensori, sollevatori, montascale).